News Prima Squadra

Super-D’Eramo guida l’Avezzano, è 3-3 contro il Pineto

L’Avezzano Calcio sfiora il colpo grosso, anzi grossissimo, contro il Pineto terzo in classifica: in terra adriatica, infatti, il club del presidente D’Alessandro passa addirittura a condurre fino a 1-3 nel corso del primo tempo, vedendosi poi ripreso nel corso del match e giungendo al 3-3 finale.

Nel corso della pre-partita, l’Avezzano deve rinunciare a Padovani lanciando titolare il giovanissimo Dosa al centro dell’attacco. Anche il Pineto, a match praticamente appena iniziato, deve ricorrere alle forze della panchina, facendo entrare l’esterno Di Rocco in luogo di Marianeschi non al meglio della condizione.

I biancoverdi si rendono sin da subito pericolosissimi con le incursioni dalle corsie laterali: su un pallone filtrante giocato da D’Eramo per Besana, un intervento falloso della difesa del Pineto porta al calcio di rigore che lo stesso D’Eramo realizza con grande freddezza. Passa una manciata di minuti e, nonostante i biancoverdi sembrino in totale controllo del match, il Pineto trova il pari con il solito Tomassini; è però un fuoco di paglia, dato che le incursioni di D’Eramo riescono a perforare la difesa dei padroni di casa come il burro. Il talento abruzzese trova infatti l’1-2 con una splendida percussione dalla fascia destra, quindi realizza un calcio di rigore che porta all’1-3.

Da quel momento in poi, però, il Pineto reagisce in modo rabbioso: ancora un calcio di rigore, stavolta a favore degli adriatici, permette a Tomassini di fare doppietta e mandare al riposo sul 2-3.

Nella ripresa, con l’Avezzano chiuso a difesa del vantaggio, la spinta pinetese trova un 3-3 meritato a dodici minuti dalla fine grazie ad una spaccata di Cruz. Da lì la i padroni di casa giocano praticamente ad una porta sola, ma un monumentale Fanti impedisce il sorpasso con due interventi prodigiosi.

Finisce così sul 3-3 un derby che vede l’Avezzano riuscire a tenere testa ad una delle primissime forze del campionato: il trend positivo dei lupi biancoverdi sembra confermarsi di domenica in domenica, con la zona-salvezza che resta distante ora appena due lunghezze.

Il Tabellino

Pineto Calcio – Avezzano Calcio 3-3 (12′ p.t. rig., 30′ p.t., 40′ p.t. rig. D’Eramo (A); 15′ p.t., 44′ p.t. rig. Tomassini (P), 32′ s.t. Cruz (P))

Pineto Calcio: Shiba, Pomante, Tomassini, Ciarcelluti (29′ s.t. Della Quercia), Marini (29′ s.t. Cruz), Camplone, Marianeschi (7′ p.t. Di Rocco), Orlando, Mazzei, Esposito, Massa (12′ s.t. Fratangelo, dal 41′ s.t. Festa). A disposizione: Fargione, Ferrante, Farias, Di Federico. Allenatore: Amaolo.

Avezzano Calcio: Fanti, Puglielli, Di Nicola, Kras, Tariuc, Ferrante, Besana (45′ s.t. Pierantozzi), Di Renzo, Dosa (10′ s.t. Grazioso), D’Eramo, Manari (29′ s.t. Russo). A disposizione: Sinato, Chirilov, De Roccis, Padovani, Mulhem, Di Gianfelice. Allenatore: Giampaolo.

Arbitro: sig. Giacometti della sezione di Gubbio.

Assistenti: sig.ri De Palma di Monza e Marra di Milano

Ammoniti: Fanti (A) – Massa (P)

Recupero: 2′ p.t. – 6′ s.t.

Articoli correlati