News Prima Squadra

L’Avezzano batte il San Nicolò e vola al 4° posto

Tredicesima giornata di campionato

La cronaca del primo tempo

 

2° pt iniziativa di Di Benedetto sulla sinistra, che mette nella condizione Marra di tirare dal vertice dell’area. Conclusione debole, nessun problema per Lombardi.

 

7° pt punizione dalla lunga distanza di Chiacchiarelli, tiro centrale e debole.

 

10° pt tiro dai 25 metri di Cerone ribattuto dal suo marcatore. 

 

11° pt D’Eramo prova a servire Branicki da sinistra. Controlla bene la difesa teramana.
12° pt tiro di Cerone dai 20 metri. Alto sulla traversa. 
15° pt tiro centrale e potente di Di Benedetto, devia Lombardi. Sugli sviluppi del corner ci prova Massetti. Controlla l’estremo marsicano.
21° pt bel cross di Pellecchia deviato in angolo. Sugli sviluppi Cerone cerca Sbardella ma il portiere Gori è attento.
23° pt Avezzano in avanti. Ci prova D’Eramo dalla sinistra con un rasoterra che si perde al lato.

 

32° pt retropassaggio azzardato di un difensore teramano. Il portiere Gori interviene anticipando Dos Santos.

 

38° pt ottimo lancio per Dos Santos ben posizionato in area di rigore, ottimo il controllo e diagonale di poco al lato del secondo palo.

 

41° pt punizione di Cerone che cerca ancora Sbardella. Controlla Gori.

 

Dopo un solo minuto di recupero il sig. Bianchini di Perugia decreta la fine del primo tempo. 
Nell’intervallo, mister Giampaolo cambia il modulo tattico: fuori Branicki, dentro Morgan Besana. Spazio a D’Eramo e Pellecchia sulle fasce.

 

La cronaca della ripresa

 

Mister Giampaolo effettua il primo cambio: esce Branicki entra Morgan Besana.

 

2° st cross di Morgan Besana pennellato sulla testa di Dos Santos: Goool. 

 

Avezzano in vantaggio!

 

7° st Avezzano ancora in avanti. Sbardella guadagna spazio sulla destra serve Pellecchia che fa partire il traversone. Devia il pallone con una mano un difensore teramano. L’arbitro decreta il penalty. Rigore realizzato da Federico Cerone che spiazza con classe Gori è goool.

 

10°st prova a rispondere il San Nicolò è attento Lombardi.

 

16° st tiro cross di Dos Santos che cerca Pellecchia, taglia tutta l’area piccola. Brividi.

 

22° st punizione centrale dai 20 metri di Di Benedetto che gonfia la rete all’angolo basso. Il San Nicolò accorcia le distanze.

 

25° st doppio intervento di Gori che salva la porta teramana sugli sviluppi di una punizione battuta da Cerone.

 

26° st ancora Cerone. Bolide su calcio di punizione di poco al lato. 

 

27° st Dos Santos s’insinua palla al piede in area di rigore dal vertice sinistro. Il diagonale supera Gori ed è goool. Doppietta brasiliana!

 

33° st ottimo recupero di Persia sulla trequarti. Serie di scambi Pellecchia-Persia, arriva Dos Santos sotto porta ed è goool di testa!!! Ed è tripletta per il bomber biancoverde.

 

Giampaolo effettua un altro cambio esce D’Eramo per Pollino.

 

34° st ci prova dalla distanza Pellecchia. Pallone di poco sopra il sette.

 

Tra il 38° e il 44° st mister Giampaolo effettua altri cambi: dentro Priorelli, Acatullo e Dennis Besana per Cerone, Dos Santos e Pellecchia. Applausi del pubblico marsicano.

 

48° st corsa palla al piede di Filippo Pollino che supera il vertice di sinistra e batte Gori. È manitaaaa!

 

Dopo tre minuti di recupero termina l’unico derby di giornata. L’Avezzano batte nettamente il San Nicolò degli “ex” consolidando la posizione nei Play-off.

Articoli correlati